eventcreate: Questa riga di comando consente all'amministratore di creare un ID evento personalizzato e un messaggio in un determinato regist ...


... Gli esempi per il comando "eventcreate"
... "eventcreate" Estratto dalla guida di Microsoft Windows
... Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "eventcreate"

Il comando: "eventcreate" Ŕ attivo Windows 11, 10, .. disponibile

Gli esempi per il comando "eventcreate"

Ecco alcuni esempi di ci˛`EVENTCREATE`-Comando nel prompt dei comandi di Windows con commenti esplicativi: Esempio 1: crea un evento semplice:

EVENTCREATE /T INFORMATION /ID 100 /L APPLICATION /D "Questo Ŕ un semplice messaggio informativo."

Questo comando crea un semplice evento informativo con ID evento 100 nel registro dell'applicazione. Il messaggio dice "Questo Ŕ un semplice messaggio informativo". Esempio 2: crea un avviso con attribuzione:

EVENTCREATE /T WARNING /ID 200 /L APPLICATION /SO "la mia applicazione" /D "avvertimento: Condizione critica raggiunta."

Qui viene creato un avviso con ID evento 200. L'origine dell'evento Ŕ impostata su "MyApplication" e il messaggio Ŕ "Avviso: condizione critica raggiunta". Esempio 3: creazione di un evento di errore con data e ora specifiche:

EVENTCREATE /T ERROR /ID 300 /L APPLICATION /D "Errore durante l'avvio del servizio." /K /R "12/31/2023 08:00"

Questo esempio crea un evento di errore con ID evento 300. Il messaggio dice "Errore durante l'avvio del servizio". Le opzioni`/K`E`/R`consentono di impostare una data (31 dicembre 2023) e un'ora specifiche (8:00). Esempio 4: Crea evento con log personalizzato:

EVENTCREATE /T INFORMATION /ID 400 /L "mio_protocollo" /D "Evento di registro personalizzato."

Qui viene creato un evento informativo con ID evento 400 in un log personalizzato denominato MyLog. Esempio 5: messaggio interattivo:

SET /P MESSAGE=Inserisci un messaggio per l'evento: 
EVENTCREATE /T INFORMATION /ID 500 /L APPLICATION /D "%MESSAGE%"

Questo esempio mostra come utilizzare una richiesta interattiva per immettere un messaggio e quindi creare un evento informativo con il messaggio immesso. Tieni presente che potrebbero essere necessarie autorizzazioni amministrative`EVENTCREATE`e le opzioni disponibili possono variare a seconda della versione di Windows. Per informazioni pi¨ dettagliate, consiglio di utilizzare l'opzione di aiuto (`/?`) del comando oppure consultare la documentazione ufficiale Microsoft.

"eventcreate" Estratto dalla guida di Microsoft Windows

Microsoft Windows [Version 10.0.19045.3693]
(c) Copyright 1985-2023 Microsoft Corp.

C:\\WINDOWS>


EVENTCREATE [/S sistema [/U nomeutente [/P [password]]]] /ID eventid
            [/L nomeregistro] [/SO nomeorig] /T tipo /D descrizione

Descrizione:
    Questa riga di comando consente all'amministratore di creare
    un ID evento personalizzato e un messaggio in un determinato 
registro eventi.

Elenco parametri:
    /S    system           Specifica il sistema remoto a cui 
connettersi.

    /U    [dominio\]utente      Specifica il contesto utente in cui
                           eseguire il comando.

    /P    [password]       Specifica la password per
                           il contesto utente indicato. Se omesso, la 
password viene richiesta.

    /L    nomeregistro          Specifica il registro eventi in cui 
creare
                           un evento.

    /T    tipo             Specifica il tipo di evento da creare.
                           Tipi validi sono: ERROR, WARNING, 
INFORMATION.

    /SO   origine           Specifica l'origine da utilizzare per
                           l'evento. Un'origine valida pu˛ essere 
qualsiasi stringa 
                           che rappresenti l'applicazione o 
                           il componente che genera l'evento.

    /ID   id               Specifica l'ID dell'evento. Un
                           ID di messaggio personalizzato valido pu˛ 
essere un numero compreso nell'intervallo
                           1 - 1000.

    /D    descrizione      Specifica la descrizione da impostare per
                           l'evento creato.

    /?                     Visualizza la Guida/Utilizzo.


Esempi:
    EVENTCREATE /T ERROR /ID 100
        /L APPLICATION /D "Crea un evento nel registro applicazioni"

    EVENTCREATE /T ERROR /ID 999 /L APPLICATION
        /SO WinWord /D "nuova origine Winword nel registro 
applicazioni"

    EVENTCREATE /S system /T ERROR /ID 100
        /L APPLICATION /D "Computer remoto senza credenziali utente"

    EVENTCREATE -s sistema -u utente -p password -id 100 -t ERROR
        /L APPLICATION /D "Computer remoto con credenziali utente"

    EVENTCREATE -s sistema -u dominio\utente -id 100 -t WARNING
        /SO BatchFile.cmd /D "Connessione utente script manutenzione 
non riuscita"

Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "eventcreate"

Quando si ha a che fare con quello`EVENTCREATE`comando nel prompt dei comandi di Windows, ci sono alcuni punti importanti da notare: 1. Privilegi amministrativi: La creazione di eventi richiede in genere autorizzazioni amministrative. Assicurati di aprire il prompt dei comandi con privilegi di amministratore. 2. Nome della fonte (`/SO`) correttamente: Quando crei eventi, devi assicurarti che il nome della fonte (`/SO`) Ŕ corretto e chiaro. Questo nome viene visualizzato nel registro e viene utilizzato per identificare l'origine dell'evento. 3. Nome protocollo (`/L`) nota: Selezionare il protocollo (`/L`) in cui l'evento deve essere creato con attenzione. I protocolli pi¨ comuni sono "APPLICAZIONE" e "SISTEMA", ma Ŕ possibile creare anche protocolli personalizzati. 4. Tipo evento (`/T`): Selezionare il tipo di evento corretto (`/T`) in base alla tipologia di evento. I tipi disponibili includono ERRORE, AVVISO, INFORMAZIONI e SUCCESSAUDIT/FAILUREAUDIT. 5. ID evento univoco (`/ID`): L'ID evento (`/ID`) dovrebbe essere univoco per ogni evento. Viene utilizzato per distinguere diversi eventi all'interno del protocollo. 6. Utilizza parametri opzionali: `EVENTCREATE`fornisce vari parametri opzionali come`/D`(Notizia),`/K`(Etichettatura),`/R`(Data e ora). Scopri come utilizzare queste opzioni per personalizzare la creazione di eventi. 7. Specifica la data e l'ora nel formato corretto: Se utilizzi le opzioni`/K`E`/R`Per evitare errori, assicurati di specificare la data e l'ora nel formato corretto. 8. Verifica dei registri eventi: Dopo aver creato gli eventi, controlla i registri eventi (Visualizzatore eventi) sul tuo sistema per assicurarti che gli eventi vengano visualizzati come previsto. 9. Utilizzo in script o automazione: `EVENTCREATE`pu˛ essere utilizzato in script o attivitÓ di automazione. Considera i possibili scenari di utilizzo quando lo utilizzi in processi automatizzati. 10. Controllo della versione di Windows: Tieni presente che la disponibilitÓ e le opzioni supportate di`EVENTCREATE`pu˛ variare a seconda della versione di Windows. Controlla la documentazione per la tua versione specifica di Windows. 11. Nota sulla sicurezza e sulla protezione dei dati: Gli eventi possono contenere informazioni riservate. Per rispettare le politiche di sicurezza e privacy, fare attenzione a non archiviare informazioni sensibili negli eventi. Si consiglia di consultare la documentazione ufficiale Microsoft`EVENTCREATE`per consultare e, se necessario, utilizzare l'opzione di aiuto (`/?`) del comando per ottenere informazioni dettagliate ed esempi di utilizzo.


Deutsch
English
Espa˝ol
Franšais
Italiano
日本語 (Nihongo)
한국어 (Hangugeo)
汉语 (HÓnyǔ)
TŘrkše
Portuguŕs
Portuguŕs
Svenska
Norsk
Dansk
Suomi
Nederlands
Polski









Windows-10


... Windows 10 FAQ
... Windows 10 How To


Windows 10 How To


... Windows 11 How To
... Windows 10 FAQ



Il comando eventcreate - Questa riga di comando consente all'amministratore di creare un ID evento personalizzato e un messaggio in un determinato registro eventi.

HTTP: ... console/it/077.htm
0.171
25913

Desktop Shortcut for Drives Safely Remove and Eject!

Test your Lcd if it is OK or not OK!

Windows 11 MS Terminal APP desktop shortcut!

Activate file extension in the file-type column!

Manage Playback and Record devices on Windows 11!

Search for same or similar mirrored pictures, photos or images!



(0)