tsshutdn: Arresto del server in maniera controllata.


... Gli esempi per il comando "tsshutdn"
... "tsshutdn" Estratto dalla guida di Microsoft Windows
... Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "tsshutdn"

Il comando: "tsshutdn" Ŕ attivo Windows 11, 10, .. non disponibile

Gli esempi per il comando "tsshutdn"

Il comando tsshutdn veniva utilizzato nelle versioni precedenti di Windows per arrestare un computer o server remoto. Tieni presente che questo comando Ŕ stato sostituito dal comando "shutdown" nelle versioni pi¨ recenti di Windows. Ecco alcuni esempi di utilizzo del comando "shutdown": Esempio 1: spegnimento di un computer locale:

fermare /s /f /t 0

- "/s": Arresta il sistema. - "/f": forza la chiusura delle applicazioni in esecuzione. - "/t 0": imposta il tempo di ritardo prima dello spegnimento su 0 secondi. Per far sý che il comando "TSSHUTDN" venga visualizzato su un sistema Windows XP. Questo comando veniva utilizzato per arrestare un server terminal o un server desktop remoto in modo controllato. Ecco un breve riepilogo delle opzioni disponibili: -`TSSHUTDN [Wartezeit]`: Il comando viene utilizzato per arrestare il server. -`/SERVER:Servername`: specifica il server da arrestare (l'impostazione predefinita Ŕ il server corrente). -`/REBOOT`: riavvia il server al termine di tutte le sessioni utente. -`/POWERDOWN`: prepara il server per lo spegnimento. -`/DELAY:Abmeldeverz.`: imposta il tempo di attesa dopo il quale tutte le sessioni connesse vengono disconnesse (il valore predefinito Ŕ 30 secondi). -`/V`: Visualizza le informazioni sulle funzioni eseguite. Se desideri utilizzare il comando per arrestare il server corrente impostando un tempo di attesa, ad esempio, di 60 secondi, puoi utilizzare il seguente comando:

TSSHUTDN 60

Tieni presente che questo comando Ŕ specifico per le versioni precedenti di Windows come Windows XP. Nelle versioni moderne di Windows, solitamente viene utilizzato il comando "spegnimento", come spiegato in precedenza.

"tsshutdn" Estratto dalla guida di Microsoft Windows

Microsoft Windows XP [Version 5.1.2600]
(c) Copyright 1985-2001 Microsoft Corp.

C:\\WINDOWS>

Arresto del server in maniera controllata.

TSSHUTDN [tempo_attesa] [/SERVER:nomeserver] [/REBOOT] [/POWERDOWN]
   [/DELAY:ritardodisconnessione] [/V]

 tempo_attesa   Secondi che devono trascorrere dopo la notifica utente, 
prima che 
      termini tutte le sessioni utente (valore predefinito: 60).
 /SERVER:nomeserver Il server da arrestare (valore predefinito: server 
corrente).
 /REBOOT    Riavvia il server dopo che le sessioni utente sono 
terminate.
 /POWERDOWN   Il server si prepara per lo spegnimento.
 /DELAY:ritardodisconnessione Secondi da attendere dopo la 
disconnessione di tutte le sessioni
      (valore predefinito: 30).
 /V     Visualizza le informazioni sulle operazioni da eseguire.

Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "tsshutdn"

╚ necessario prestare particolare attenzione quando si utilizza il comando TSSHUTDN sulla riga di comando di Windows. Questo comando ha lo scopo di arrestare un server terminal o un server desktop remoto in modo controllato e richiede un'attenta pianificazione, soprattutto sui sistemi in cui gli utenti lavorano attivamente. Prima di applicare "TSSHUTDN", Ŕ consigliabile assicurarsi che tutti gli utenti siano stati adeguatamente avvisati e abbiano salvato il proprio lavoro. Gli arresti non pianificati potrebbero causare la perdita di dati o interruzioni del lavoro. Infine, va notato che il comando Ŕ specifico per le versioni precedenti di Windows come Windows XP. Nei moderni ambienti Windows si consiglia di utilizzare il comando shutdown, che fornisce funzionalitÓ avanzate ed Ŕ solitamente preferito. Per le versioni pi¨ recenti di Windows e negli ambienti moderni, esistono alternative al comando TSSHUTDN. Ecco alcuni dei metodi pi¨ comuni: Esempio 1: Comando di spegnimento: Il comando generale "shutdown" fornisce funzionalitÓ avanzate e pu˛ essere utilizzato per spegnere o riavviare i computer. Eccone uno semplice

fermare /s /f /t 60

- "/s": Arresta il sistema. - "/f": forza la chiusura di tutte le applicazioni. - "/t 60": Imposta un tempo di attesa di 60 secondi. Esempio 2: UtilitÓ di pianificazione: ╚ possibile utilizzare la pianificazione delle attivitÓ per pianificare gli arresti. Crea una nuova attivitÓ, imposta il trigger (ad esempio un'ora specifica) e utilizza l'azione Avvia programma per eseguire lo spegnimento con i parametri desiderati. Esempio 3: comando PowerShell: PowerShell offre anche opzioni per l'arresto del sistema. Eccone uno

Stop-Computer -Force

Questo comando forza l'arresto immediato del computer. Esempio 4: Gestione servizi Desktop remoto: Negli ambienti di servizi Desktop remoto, Gestione Servizi Desktop remoto pu˛ essere utilizzato per gestire le sessioni utente e, se necessario, disconnettersi o arrestare il server. ╚ importante notare che possono essere preferiti metodi diversi a seconda dei requisiti specifici e dell'ambiente di sistema. Prima di eseguire operazioni di sistema come l'arresto, Ŕ consigliabile assicurarsi che tutti gli utenti siano stati avvisati e il loro lavoro sia salvato per evitare perdite di dati.


Deutsch
English
Espa˝ol
Franšais
Italiano
日本語 (Nihongo)
한국어 (Hangugeo)
汉语 (HÓnyǔ)
TŘrkše
Portuguŕs
Portuguŕs
Svenska
Norsk
Dansk
Suomi
Nederlands
Polski









Windows-10


... Windows 10 FAQ
... Windows 10 How To


Windows 10 How To


... Windows 11 How To
... Windows 10 FAQ



Il comando tsshutdn - Arresto del server in maniera controllata.

HTTP: ... console/it/169.htm
0.077
14139

What does "punch the icons" in Desktop-OK on Windows?

Kann man PDF als Standarddrucker festlegen fŘr Windows 11?

What does the smart screen do under Windows, what for, why?

How to set the keyboard delay when writing under Windows?

Bei Windows 11 den Standard Drucker festlegen!

Printer problems after upgrading under Windows, what did I do wrong?



(0)