MOVE: Sposta uno o pi¨ file da una directory a un'altra directory.


... Gli esempi per il comando "MOVE"
... "MOVE" Estratto dalla guida di Microsoft Windows
... Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "MOVE"

Il comando: "MOVE" Ŕ attivo Windows 11, 10, .. disponibile

Gli esempi per il comando "MOVE"

IL`MOVE`Il comando nel prompt dei comandi di Windows viene utilizzato per spostare file o directory da una posizione a un'altra. Ecco alcuni esempi di utilizzo di`MOVE`-Comando: Esempio 1: sposta un file in un'altra directory:

MOVE file.txt Directory di destinazione\

Descrizione: Sposta il file "File.txt" nella directory di destinazione specificata. Esempio 2: rinominare un file:

MOVE vecchio_file.txt Nuovo file.txt

Descrizione: Rinomina il file "OldFile.txt" in "NewFile.txt". Esempio 3: sposta pi¨ file in una directory:

MOVE *.txt Directory di destinazione\

Descrizione: Sposta tutti i file con estensione ".txt" nella directory di destinazione specificata. Esempio 4: sposta e chiedi se un file esiste giÓ:

MOVE /Y File sorgente.txt Directory di destinazione\

Descrizione: Sposta il file di origine nella directory di destinazione e sovrascrive un file esistente senza chiedere conferma. Esempio 5: Muoviti mentre cambi il nome del bersaglio:

MOVE File sorgente.txt Directory di destinazione\Nuovo nome.txt

Descrizione: Sposta il file di origine nella directory di destinazione, rinominandolo in "NuovoNome.txt". Esempio 6: spostamento della directory:

MOVE directory1\ Directory di destinazione\

Descrizione: Sposta la directory "Directory1" nella directory di destinazione. Esempio 7: Rinominare la directory:

MOVE Vecchio nome\ Nuovo nome\

Descrizione: Rinomina la directory "OldName" in "NewName". Esempio 8: sposta file con estensione specifica:

MOVE *.log Log files\

Descrizione: Sposta tutti i file con estensione ".log" nella directory "File di registro". Esempio 9: spostamento mantenendo la struttura delle directory:

MOVE /Y /S Directory di origine\*.* Directory di destinazione\

Descrizione: Sposta tutti i file e le sottodirectory dalla directory di origine alla directory di destinazione senza chiedere conferma. Tieni presente che quando sposti file e directory, la destinazione pu˛ essere il nuovo percorso o il nuovo nome file, a seconda che tu stia spostando file o directory. IL`MOVE`-Command offre varie opzioni incluse nella guida`MOVE /?`pu˛ essere elencato.

"MOVE" Estratto dalla guida di Microsoft Windows

Microsoft Windows [Version 10.0.19045.3693]
(c) Copyright 1985-2023 Microsoft Corp.

C:\\WINDOWS>

Sposta file e rinomina file e directory.

Per spostare uno o pi¨ file:
MOVE [/Y | /-Y] [unitÓ:][percorso]nomefile1[,...] destinazione

Per rinominare una directory:
MOVE [/Y | /-Y] [unitÓ:][percorso]nomedir1 nomedir2

  [unitÓ:][percorso]nomefile1 Specifica la posizione e il nome del o 
dei file
                          da spostare.
  destinazione             Specifica la nuova posizione del file. La 
destinazione
                         pu˛ essere una lettera di unitÓ e due punti, 
un
                          nome di directory o una combinazione. Se si 
sposta
                          solo un file, Ŕ possibile includere un nome 
file se
                          si desidera rinominare il file mentre lo si 
sposta.
  [unitÓ:][percorso]nomedir1  Specifica la directory da rinominare.
  nomedir2                Specifica il nuovo nome della directory.

  /Y                      Elimina la richiesta della conferma per
                          sovrascrivere un file di destinazione 
esistente.
  /-Y                     Richiesta della conferma per sovrascrivere
                          un file di destinazione esistente.

L'opzione /Y pu˛ essere presente nella variabile di ambiente COPYCMD,
ma pu˛ essere evitata con /-Y nella riga di comando.  L'impostazione 
predefinita
Ŕ di chiedere conferma per le sovrascritture a meno che il comando MOVE 
non sia eseguito dall'interno di
uno script batch.

Informazioni importanti, suggerimenti per il comando "MOVE"

Quando si utilizza il`MOVE`comando nel prompt dei comandi di Windows, ci sono alcuni punti importanti da notare: 1. Autorizzazioni: sono necessarie autorizzazioni appropriate per spostare file o directory. Assicurati di disporre dei diritti necessari per le posizioni di origine e di destinazione. 2. Percorso di destinazione: se il percorso di destinazione Ŕ una directory giÓ esistente, i file o le directory verranno spostati in questa directory. Se il percorso di destinazione non esiste, viene considerato il nuovo nome del file o della directory. 3. Sostituisci: per impostazione predefinita`MOVE`chiede se un file deve essere sovrascritto se nella directory di destinazione esiste giÓ un file con lo stesso nome. Puoi farlo con l'opzione`/Y`disattivare per forzare la sovrascrittura senza richiesta. 4. Spostamento di directory: quando si sposta una directory, per impostazione predefinita vengono spostati i contenuti della directory. Se vuoi spostare l'intera directory, inclusa la sua struttura, aggiungi l'opzione`/S`aggiunto. 5. Nomi di file con spazi: Se il nome del file contiene spazi, Ŕ necessario racchiuderlo tra virgolette per garantire che il comando venga interpretato correttamente.

MOVE "File con spazi.txt" Directory di destinazione\

6. Directory con spazi: Se il nome della directory contiene spazi, racchiuderlo tra virgolette, soprattutto se utilizzato come parametro di percorso.

MOVE "Directory con spazi" Directory di destinazione\

7. Preserva la struttura delle directory: se desideri preservare la struttura delle directory quando sposti file e sottodirectory, aggiungi l'opzione`/S`aggiunto. 8. Opzione`/Y`Utilizzare con cautela: Se ne hai la possibilitÓ`/Y`usato, volontÓ`MOVE`sovrascrivere senza chiedere. Assicurati di volerlo fare per evitare la perdita di dati. 9. Directory esistenti: se provi a spostare una directory e la directory di destinazione esiste giÓ, il contenuto della directory di origine verrÓ spostato nella directory di destinazione. 10. File con maniglie aperte: `MOVE`pu˛ causare problemi nello spostamento di file aperti o utilizzati da altri processi. In questi casi, potrebbe apparire un messaggio di errore. 11. Percorsi relativi: Ŕ possibile utilizzare percorsi relativi per spostare file o directory rispetto alla directory di lavoro corrente. ╚ importante comprendere la sintassi del file`MOVE`comando correttamente e assicurati di disporre delle autorizzazioni necessarie sui file e sulle directory interessati. Se non sei sicuro, controlla la guida con`MOVE /?`per maggiori informazioni.


Deutsch
English
Espa˝ol
Franšais
Italiano
日本語 (Nihongo)
한국어 (Hangugeo)
汉语 (HÓnyǔ)
TŘrkše
Portuguŕs
Portuguŕs
Svenska
Norsk
Dansk
Suomi
Nederlands
Polski









Windows-10


... Windows 10 FAQ
... Windows 10 How To


Windows 10 How To


... Windows 11 How To
... Windows 10 FAQ



Il comando MOVE - Sposta uno o pi¨ file da una directory a un'altra directory.

HTTP: ... console/it/044.htm
0.124
16543

What is a keycode?

What does restore the clipboard in QTP for Windows 11, 10, ... ?

Eject the CD or DVD Drive via the Desktop Context Menu or Keyboard Shortcut, can I?

What are CPU threads?

What is Windows PE (WinPE)?

What is a paper hole punch?



(0)